Skip to Content

Governo Monti, Vaccarezza plaude al Ministero della Cooperazione: “E’ culturalmente rivoluzionario”

Da www.ivg.it Articolo n° 205646 del 16/11/2011 - 18:53

 
Savona. “Un dato importante e confortante emerge da questo nuovo esecutivo: la presenza del ministero all’integrazione e alla cooperazione”. Con questa osservazione il presidente provinciale Angelo Vaccarezza saluta l’insediamento del governo Monti. Dei 17 ministeri configurati dal premier incaricato, 12 sono senza portafoglio. Tra questi quello all’integrazione e cooperazione, appunto, retto da Andrea Riccardi, docente di storia contemporanea e fondatore della Comunità di Sant’Egidio"“Mi sembra un atto giusto e significativo istituire un dicastero alla cooperazione, delega che anche io nella mia funzione ho voluto tenere per seguirla con attenzione – aggiunge Vaccarezza – In particolare sono contento per il ruolo di Riccardi, non a caso il mio Comune, Loano, è uno dei pochi ad aver aderito alla campagna della Comunità di Sant’Egidio contro la pena di morte, diventando ‘Comune per la vita’. Questo ministero mi auguro possa diventare culturalmente rivoluzionario. [...]
 

Data: 
16/11/2011